The NPS Blog

Tecnologie marziane per turbine eoliche affidabili

Il rumore del vento su Marte ci riporta agli albori della nostra avventura, grazie a NASA Spinoff magazine.

La rivista NASA Spinoff è una rassegna annuale di tutte le tecnologie che sono state inventate come sottoprodotto del programma spaziale statunitense. Northern Power ha una lunga storia di collaborazione con il governo degli Stati Uniti e la NASA, quindi, quando un giornalista di Spinoff Magazine ci ha chiesto ulteriori informazioni, siamo stati felici di raccontare la storia completa su come i finanziamenti NASA abbiano dato vita alla piattaforma NPS100.

Nei primi anni ’90, la NASA stava progettando missioni su Marte e aveva bisogno di una fonte di energia che si occupasse di tutto ciò di cui un essere umano avrebbe avuto bisogno per una lunga permanenza sul Pianeta Rosso. Conoscevano la turbina eolica di Northern Power Systems a Black Island, al largo delle coste dell’Antartide, e fornirono a Northern Power un finanziamento Small Business Innovation Research (SBIR) per la costruzione di una turbina eolica simile al Polo Sud, poi completata nel 1997. Basandosi sulla turbina da 3 kW installata al Polo Sud, Northern Power ha iniziato a sviluppare una turbina da 100 kW che potesse funzionare nelle stesse condizioni estreme. Nel 2000, Northern Power Systems vinse un R&D Award da parte di R&D Magazine e da allora ha duplicato, aggiornato e migliorato la tecnologia messa a punto per Marte, installata in centinaia di località sul nostro pianeta.

Per visualizzare l’articolo su Spinoff Magazine, visita: http://spinoff.nasa.gov/Spinoff2013/index.html.

Per ulteriori informazioni, leggi Phys.org: http://phys.org/news/2014-05-mars-tech-electrifies-earth.html

, , , ,

La turbina eolica NPS del Porto di Milwaukee ha raggiunto il milione di kilowattora di elettricità generata >> Leggi